Translate

mercoledì 10 febbraio 2016

La mia cucina, in corso

Mi fa sempre molto piacere quando qualche cliente ,mi chiede di voler partecipare ad corso di cucina, presso l'osteria, qui a Bastardo.

  
Noto il desiderio di imparare l'esecuzione di  ricette, l'apprendimento di tecniche ma soprattutto noto la voglia di entrare in sintonia con un territorio,la sua identità e anche la sua filosofia.

Curo molto l'approccio, ritengo sia doveroso vendere attenzione ed emozioni al fine di  trasmettere  passione e  convivialità.

Consapevole del fatto che con tre giorni di corso si potranno imparare un tot  di ricette ,quello che mi preme maggiormente, invece  è rendere autonome le persone che imparano dando loro la sapienza della semplicità ,
 del misticismo che serve per preparare qualcosa di buono che sia anche sano e soprattutto gratificante.
Passare il testimone di un'emozione e della voglia di preparare i propri  pasti con cura e con amore.

Nell'attesa preparo piccoli quaderni fatti a mano...
la carta  è come sempre testimone d'esperienze, conserva  di  momenti e ricordi



a  presto .....laura