Translate

martedì 2 febbraio 2016

eating wild herbs

Passeggiare per viuzze di campagna umbre è molto divertente,
 soprattutto se finalizzato alla raccolta di erbette selvatiche il  famoso:
 foraging o raccolta di cibo spontaneo.

Una delle piante di larga diffusione, stupendamente piena e carnosa in questo momento è il Crespigno (Sonchus asper ,Sonchus oleraceus






foglie crespe ,ricciute carnose saporite sul dolciastro.

Solitamente cerco di prendere anche un po' di radice nella raccolta perché secondo me resta il boccone più buono.
degustata in fresche insalate è ricca di minerali; bollita e saltata in padella con aglio e peperoncino è gustosissima con la focaccia


La pianta presenta una buona azione epatoprotettiva  e molto efficace negli stress ossidativi , ricca di minerali è comunque sempre bene raccoglierla nei pressi di terreni incolti e non trattati con prodotti chimici

.......dalla natura tante cose buone
alla prossima erbetta
baci laura