Translate

martedì 14 gennaio 2014

Del maiale non si butta nulla

Una tradizione che è fortemente sentita in Umbria, è  quella della norcineria .

Nei paesi di campagna,le famiglie che hanno spazio,allevano i maiali  ..in maniera naturale,alimentandoli con ghiande verdure  e granaglie.

Quando poi, arriva l'inverno ed i primi freddi ....si provvede alla macellazione e alla conservazione della carne.

Del maiale non si butta nulla perché è tutto buono.

Prosciutti, spalle, lonze,salami ,salsicce e poi fegato ,cuore e coppa
 ma anche animelle strutto e lardo.

Insomma, è un riempire la dispensa .

Gesti antichi,sapienza contadina, fatta di conoscenze empiriche, di lune, di meterologia...
 di misure e di unità  sale pepe, stagionatura e tanta pazienza ;
compensata da tanto tanto sapore e gusto!!







stiamo lavorando.........a presto 

laura