Translate

mercoledì 6 marzo 2013

Ne Abbiamo Le Tasche RIpiene

Dal 1 al 17 Marzo anche  la mia piccola osteria     "4 Piedi &8.5 Pollici"      aderisce all'iniziativa
 Slow Food      "Ne abbiamo le tasche ripiene"      protestiamo per la carne di cavallo non dichiarata in etichetta e non solo.


Ne abbiamo le tasche RIpiene!

Basta scandali alimentari, Slow Food e i cuochi ti raccontano la vera cucina italiana



Nei locali che aderiscono all'iniziativa, dal 1 al 17 marzo potrete degustare un piatto dove il ripieno non potrà darvi brutte sorprese. Vi sarà spiegata la ricetta e degli ingredienti conoscerete la provenienza, le caratteristiche e il motivo dell'utilizzo. Le lasagne, i ravioli, i tortellini, le polpette… Saranno quelli della tradizione, e non prodotti industriali alla ribalta oggi.

Scopri il ristorante vicino a casa tua che aderisce a "Ne abbiamo le tasche Ripiene"


Quindi fino al 17 marzo troverete i:
            Cappellacci Ricotta e Spinaci 
li potrete gustare e anche vedere la ricetta spiegata...tutto sotto i vostri occhi...

Nome Piatto: Cappellacci Ricotta e Spinaci

Ricetta piatto: Ingredienti impasto per 2 persone
 2uova 1cucchiaino Evo 2cucchiai grana padano 2cucchiai spinaci cotti e frullati impastare tutto con farina quanto basta, a spianare. RIpieno ricotta di mucca 150gr una presa di sale spolverata di pepe zest di limone e noce moscata 1 cucchiaio di spinaci frullati 2 cucchiai grana padano Esecuzione spianare la pasta sottilmente,meglio passarla alla macchinetta, ricavarne poi dei dischi piuttosto grandi,(Coppapasta)aggiungere un bel cucchiaino di ripieno e chiudere a forma di Cappellaccio . Bollire in acqua bollente, salata. scolare bene. nel frattempo preparo su un piatto di portata un po' di Evo umbro a crudo una presina di pepe, aggiungo scaglie di Pecorino di Norcia e petali di Calendula. Semplici Naturali e pronti per la Primavera che arriva.....buon ristoro ...........................................................................laura