Translate

martedì 13 dicembre 2011

Cooking classes in Umbria

Una bella serata da 4 PIEDI & 8.5 POLLICI condivisa con un gruppo di ospiti degli STATI UNITI.



Queste deliziose signore, accompagnate da un'unica presenza maschile ,erano in ITALIA in visita presso degli amici.
Hanno, con l'occasione, partecipato alla raccolta delle olive e poi deciso di collaudare un Corso di Cucina; nello specifico hanno imparato a fare la pasta Handmade.
Accantonato il primo momento di relativo imbarazzo, è stato bello introdurre ,quella che per noi è ormai una "cultura" che si tramanda da generazioni: Come fare la pasta a fatta mano.



IL CORSO DI CUCINA è iniziato con un piccolo break di presentazione ci siamo seduti abbiamo gustato del thè con qualche tartina e alcuni biscotti...inutile dire che il thè è stato subito accantonato e sono fioccate le richieste per cappuccini e per degli espressi...giusto no??...siamo in ITALIA la full immersion deve essere totale.


Tre ore sono trascorse velocemente,divertendoci.
Abbiamo parlato di diverse farine di eventuali aggiunte di spezie di colore di texture degli impasti

degli abbinamenti possibili con salse che fossero contestualizzate alla pasta in questione..
abbiamo preso appunti...


Ho fatto riferimento a quanto questi gesti cosi' arcaici ,accompagnino l'uomo da sempre e di quanto siano terapeutici.

Abbiamo conosciuto qualcosa in più di noi stessi...e agganciato l'uomo moderno alle sue radici.


Da mani che subito si sono fatte abili sono nate
farfalle, tortellini ravioli,tagliatelle pappardelle taglierini,fusilli cavatelli e tanto tanto altro



Alla fine dopo un vero e proprio servizio fotografico..ci si è rilassati e c'é chi persino ha intrapreso una sfida a colpi di matterello .



Grazie deliziosi amici ...non avete imparato solo voi...lo scambio è stato reciproco...quanto valore hanno certi gesti ripetuti all'infinito..ma mai gli stessi ..Arrivederci!!

Naturalmente la sera abbiamo gustato tutto quello che avevamo preparato.